Salvatore Gamardella
Da sempre appassionato di musica, canto, sport e recitazione, Salvatore Gamardella all’età di tredici anni comincia a scrivere poesie sul promemoria del suo cellulare, sperimentando vari tipi di metriche. Avvicinatosi in un primo momento al sonetto, in concomitanza con lo studio di Dante, Petrarca e Shakespeare, sviluppa poi nuove forme di poesia caratterizzate da una metrica più libera.
Libri pubblicati
eBook pubblicati

Salvatore Gamardella ha pubblicato con Kimerik. Abbiamo più di 3500 autori in catalogo.
Vuoi essere uno di noi? Pubblicheremo il tuo libro lavorando con passione e professionalità