Ciro Tranchese
Ciro Tranchese è nato a Napoli, nel quartiere Sanità, il giorno del solstizio d’inverno dell’anno 1986. Vive a Pomigliano d’Arco ed è laureato in Lingue e letterature straniere. Conosce quattro lingue straniere: il francese, l’inglese, il portoghese e lo spagnolo, ma quella che considera sa langue naturelle è il napoletano. Scrive dall’età di 16 anni. Ha partecipato a diversi concorsi letterari ricevendo numerosi attestati di stima e nel 2016 pubblica la sua prima silloge poetica, ‘A voce annascosa ‘e ll’anema, con lo pseudonimo di Nisba, una parola di origine araba che vuol dire “nulla” e con la quale vuole fare riferimento sia alla piccolezza dell’essere umano sia al contesto storico, sociale e culturale contemporaneo.

LIBRI PUBBLICATI

EBOOK PUBBLICATI