Isabella Di Bari
Isabella Di Bari nasce ad Andria (Bari) nel 1983 e vive a Bisceglie (Bari). Giovanissima, per amore della musica e del mare, studia il pianoforte e consegue il diploma di “Navigazione e Vela” presso il Centro Nautico Nazionale di Taranto. Prima della fine degli studi liceali, nel 2002, vince, per la Puglia, il “PREMIO GIURIA SCUOLA DAVID DI DONATELLO” con la recensione del film “Alla rivoluzione sulla 2CV”, partecipando alla 59° Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia quale giurata del premio “Leoncino d’oro”. Questa esperienza viene riportata sul Corriere della Sera-Corriere del Mezzogiorno con l’articolo dal titolo “Il mio diario di giurata del Leoncino d’oro”, pubblicato il 10 settembre 2002. Ha frequentato il laboratorio didattico di danze popolari del Festival del Mediterraneo di Bisceglie (Ba), agosto 2003, con studio teorico e pratico di “Pizzica” e “Tamburiata”. Ha collaborato e collabora con varie testate giornalistiche locali con articoli di vario interesse e recensioni cinematografiche. Nel luglio 2007 ha conseguito la Laurea triennale in Lettere, curriculum Editoria e Giornalismo, alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Bari, con una tesi in “Letterature Comparate” dalla quale è stato tratto il saggio qui pubblicato. Prosegue gli studi per il conseguimento della Laurea Specialistica in “Filologia Moderna”.
Libri pubblicati

Isabella Di Bari ha pubblicato con Kimerik. Abbiamo più di 3500 autori in catalogo.
Vuoi essere uno di noi? Pubblicheremo il tuo libro lavorando con passione e professionalità