Domenico Ienna
Domenico Ienna nasce in Sicilia negli anni 50. Rinasce a Parma il 20 febbraio 2012. Orgogliosamente Siciliano. Felicemente Emiliano. A partire dal 20. Febbraio del 2012 stabilisce un rapporto con un essere umano, che non c’è, ma è presente in lui con il sapore della vita che ritorna. Tutto ciò diventa un segno indelebile che si fonde con il suo carattere e lo porta ad avere la necessità sostanziale di rapportarsi con il mondo attraverso la narrazione. Sembra un discorso ermetico, non lo è; ci sono persone normali che arrivati al tramonto incontrano degli “Angeli” che spostano la sfera del tempo, e ritorna l’Alba. Grazie a Dio!

LIBRI PUBBLICATI

EBOOK PUBBLICATI