Lilli Pati
Lilli Pati (Maria Carmela) è nata ad Arnesano, in provincia di Lecce, il 10 febbraio 1966. Dopo aver conseguito studi commerciali prima e pedagogici dopo, si è impegnata nel sociale. Moglie e madre di due figli, si è dedicata alla famiglia e al turismo fino ad oggi. Ha partecipato ad alcuni concorsi letterari sulla poesia, ricevendo gratificanti apprezzamenti e riconoscimenti per singoli componimenti inediti. Dopo un lungo silenzio, ha ripreso l’arte dello scrivere, pubblicando il suo primo romanzo, Il richiamo dello scrigno, ricevendo nel 2015 una menzione d’onore in un importante concorso letterario nazionale e internazionale per la narrativa edita e in un altro per la poesia inedita. Amante di ogni forma d’arte, è alla ricerca della perfezione interiore.
Libri pubblicati
eBook pubblicati
Antologie
Riconoscimenti
“Premio Lupiae 2017” for The Best Salento’s professionals, 2017
Come un'orchidea bianca
Premio Lupiae
Concorso Internazionale di Poesia e Letteratura 'De Finibus Terrae', 2017
Il richiamo dello scrigno
Finalista narrativa
Premio Nazionale Lupiae , 2017
Come un'orchidea bianca
1° classificato
Premio Letterario Nazionale 'Bari Città Aperta' - Premio Pietro Troiano, 2017
Come un'orchidea bianca
Menzione d'onore
Premio Levante città di Otranto, 2016
Il richiamo dello scrigno
Vincitore
II Edizione Concorso Internazionale Poesia , 2016
Il richiamo dello scrigno
2° Classificata
Premio Letterario Città di Fucecchio, 2016
Il richiamo dello scrigno
3° Premio ex aequo libro edito

Lilli Pati ha pubblicato con Kimerik. Abbiamo più di 3500 autori in catalogo.
Vuoi essere uno di noi? Pubblicheremo il tuo libro lavorando con passione e professionalità