Come smettere di giocare ai videopoker - Curarsi dalla droga del gioco d'azzardo, dal gioco online e dalle macchinette
di Marco Mancini
ISBN: 978-88-6884-285-7
Formato: Rilegato
Genere: Dipendenze
Collana: Kairos
Anno: 2015
Pagine: 100
Disponibile anche in formato e-book

Ogni volta che ritorno nella mia città trovo un American Casinò o una sala scommesse al posto di una macelleria o di un panettiere. Alla fine cosa mangeremo? L’acre fumo delle sigarette che si respira in questi luoghi? L’amaro sapore della sconfitta di chi si gioca l’anima dietro il colorato display di un videopoker? Ho vissuto sulla mia pelle l’orrore della dipendenza. Non c’era benedetto giorno della mia vita che non si trasformasse in una maledetta esperienza. Per anni, tutti i giorni ho preso pezzi della mia anima e li ho infilati dentro questi buchi neri delle slot-machine. Io ero un giocatore dipendente e ho rischiato di distruggere tutti i miei legami familiari. Perché siamo arrivati a questo? Perché sacrifichiamo giovani ragazzi di fronte al totem delle sale da gioco? Spero con questo mio piccolo diario di contribuire al sollievo di chi è affetto da ludopatia. Una vera e propria malattia. Tu, giocatore disperato, tu, familiare senza più via d’uscita, posso solo dirti che io ce l’ho fatta. Ci sono riuscito. Mi sono liberato dalla dipendenza infernale e alla fine ho ripreso a vivere. Anche tu ce la puoi fare. In questo libro troverete qualche utile consiglio e soprattutto la mia sincera compartecipazione, so cosa stai passando, ma alla fine, se vuoi, ce la farai!

     
  • Recensione per il libro di Marco Mancini nello Zibaldone del mensile Leggere Tutti.
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE