Le gabbie delle anime selvagge
di Sandro Secco
ISBN: 978-88-9375-721-8
Formato: E-Book
Genere: Fantasy
Collana: Fantasy
Anno: 2018
Pagine: 544
Disponibile anche in formato cartaceo

L’eterna giovinezza ha un prezzo, troppo alto da sopportare ma non abbastanza per due streghe la cui bellezza ha fatto tremare epoche e civiltà. Spietate, egoiste all’eccesso, travolte da droghe, alcol, dal continuo mutare dei tempi e, soprattutto, da loro stesse, costrette a confrontarsi ogni giorno con le loro più insidiose paure. Streghe, sì, ma donne e, per quanto ancora possibile, umane. Un viaggio in lungo e in largo verso le città del nostro mondo e dell’altro, quell’oscura dimensione fatta di psiche e ricordi, talvolta pericolosi, talvolta mortali. Tahlia e Irine sono intrecciate in un legame di amore e odio, vissute fino ai nostri giorni rubando la vita altrui, spinte da impulsi primitivi, maschere delle loro debolezze: Tahlia è alla disperata e sofferta ricerca del vero amore, cosa che la obbliga a un duro confronto tra la parte malvagia senza scrupoli e quella umana, che disprezza e protegge al tempo stesso. Irine, fragile e mentalmente disturbata, ostenta un’assoluta indifferenza per la condizione umana: è morbosamente attaccata alla sua giovinezza che vedrà svanire inspiegabilmente. L’atmosfera respirata è un ménage tra erotismo, terrore e sofferenza, che accompagna le due protagoniste nel loro cammino.

     
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE