Cronaca di una condanna a morte
di Lumturi Plaku
ISBN: 978-88-5516-168-8
Formato: Rilegato
Genere: Diari e Memorie
Collana: Kalendae
Anno: 2019
Pagine: 336
Disponibile anche in formato e-book

Una terra natia dovrebbe essere per i propri cittadini come una madre: luogo di accoglienza e serenità, in cui trovare rifugio e un senso di sicurezza. Tutto ciò non esiste nell’Albania raccontata da Lumturi Plaku. Il suo è stato piuttosto uno Stato-prigione che ha negato ogni libertà, condannando i suoi più giusti cittadini a una fine orribile e ingiustificata. Vissuta in prima persona dall’autrice, questa tragedia dev’essere raccontata e denunciata, perché non accada mai più.

     
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE