www.slam2000.com
"/>
Slam 2000 Un'estate sotto canestro
di Davide Ronca
ISBN: 978-88-6096-218-8
Formato: Rilegato
Genere: Narrativa
Anno: 2008
Pagine: 264

Questo freschissimo “diario di un’estate” appartiene al novero della nutrita - e sempre piacevole - letteratura giovanile, di cui forse Mark Twain e Ray Bradbury rappresentano i modelli più illustri.
Prendendo a pretesto lo sport, e specificamente il basket, l’Autore penetra nel microcosmo di una compagnia di ragazzi e ragazze in quella delicata e struggente età di passaggio dalla giovinezza alla maturità... Le pagine offrono una nutrita galleria di personaggi il cui tratteggio non è mai superficiale o banale: Davide il leader, sensibile e tenace, Alessio la “macchietta”, Maika, la ragazza di buon senso, Vale l’avversario leale contrapposto a Marco, l’archetipo del “cattivo” e molti altri. Questi caratteri interagiscono, si scontrano, si giocano beffe tremende, si sfidano a partite decisive, si innamorano... tutto con la leggerezza e l’ottimismo caratteristici della loro età.
L’occhio dell’Autore è affettuoso e partecipe delle vicende dei suoi eroi, lo stile è ambiguo - com’è giusto che sia descrivendo un’età di passaggio - oscillante tra il realismo degli ambienti urbani e la fantasticheria, quella “magia del quotidiano” che, per uno stupito e grato attimo, ci fa rivedere il mondo con gli occhi di un ragazzo che si affaccia alla vita.

Visita il sito internet dedicato al libro:
www.slam2000.com

     
LAURA PECORARO, 6  settembre  2008  00:00
Slam 2000 racconta le avventure di quattro ragazzi che devono la loro amicizia alla passione per la pallacanestro. Nascono così gli Untouchables, la più forte squadra outdoor di Verona. Dopo alcune incomprensioni che porteranno alla divisione del gruppo, una ragazza di nome Maika arriva a Verona da Treviso. Lei, “malata” di pallacanestro, con testardaggine e dolcezza riuscirà a ricompattare il gruppo, dando il via ad un’estate piena di avventure e misteri, ricca di sfide epocali, profondi sentimenti e tante risate, con personaggi indimenticabili. Slam 2000 è un racconto che unisce realtà e sogno, è una sorta di romanzo con l’anima di uno sceneggiato. Non è diretto solo agli appassionati di basket, ma soprattutto ai profani di questo sport, è una “ballata” sulla gioventù, sulle speranze e sui sogni di una generazione: non va letto solamente con gli occhi, ma col cuore. Può sembrare "solo" una storia adolescenziale, in realtà racconta la parte "bella" che tutti noi abbiamo dentro, quella idealista, fedele ai principi e all'amicizia, spensierata ma cosciente delle difficoltà di vivere le cose che cambiano...solo che crescendo un pò la mettiamo da parte fino a dimenticarla. Personalmente questo libro l'ha "risvegliata" senza avere la pretesa di farlo. Mi ha fatto sognare, commuovere e ridere di gusto. Un toccasana per l’anima.
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE