Cocci di tessere corsare
di Cecilia Piras
ISBN: 978-88-6096-637-7
Formato: Rilegato
Genere: Poesie
Anno: 2011
Pagine: 54

“Cocci di tessere corsare”, la raccolta di poesie, di Cecilia Piras, richiama alla mente i pirati, dunque saccheggi, oggetti rubati o rimasti sommersi nelle profondità del mare. I “cocci” danno l’idea di un oggetto che si è spezzato, frantumato; le “tessere” sono i pezzi che compongono un puzzle, che si ricompone nel momento in cui le tessere riemergono, anche se esse sono diventate “corsare”, cioè hanno acquisito un carattere avventuroso, che ha impresso loro un nuovo coraggio.

     
  • 09/05/2015 - Cecilia Piras approda su Il fatto quotidiano
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso
VII Edizione Premio 'Grazia Deledda Morano Calabro' , 2019
XII sezione D

DELLO STESSO GENERE