La scesa delle tenebre
di Thomas Facchini
ISBN: 978-88-6884-976-4
Formato: eBook
Genere: Horror - Noir
Collana: Percorsi
Anno: 2016 - Mese: settembre
Pagine: 164

Disponibile anche in formato rilegato


4,00 €
Aggiungi al carrello

Sintesi

Nella ridente cittadina di Sora, nel cuore della Ciociaria, iniziano a susseguirsi terribili fatti di sangue. Una ragazza e sua madre vengono orribilmente uccise nella loro villetta, in circostanze inspiegabili. Stessa sorte tocca al giovane Carlo, assassinato il giorno dopo nei bagni dell’università, nientemeno che dal suo amico Deniel, in preda a furioso delirio. Ricoverato in Psichiatria, il ragazzo non ricorda di aver commesso tale efferato delitto, e mentre un dottore cerca di far ordine nella sua mente, egli osserva il mondo trasfigurare innanzi ai suoi occhi: il suolo si spacca lasciando comparire enormi voragini, dal cielo comincia a piovere sangue, i boschi si seccano completamente e nei fiumi inizia a scorrere lava. I demoni si sono appropriati della Terra e hanno ammazzato quasi tutti gli uomini. In questo scenario apocalittico, un bambino gli spiega che lui e una ragazza, che si rivelerà essere Daniela, un’amica di facoltà, sono chiamati a una grande impresa, affinché ‘tutto ciò non si ripeta’. Riusciranno i due a interpretare la profezia e salvare il mondo dalla completa catastrofe?

Thomas Facchini è nato a Isola del Liri il 16 novembre 1982. Diplomato in studi classici, vive a Sora con la moglie Martina e il figlio Brandon, ancora piccolino. Appassionato di film horror, spesso da ragazzo ha scritto sunti di storie noir, lasciati quasi sempre nel cassetto. Uno di essi è stato spunto essenziale per la realizzazione de La scesa delle tenebre, ispirato al contempo dallo studio di diverse opere di letteratura italiana e libri sacri.

Leggi la biografia completa
  • 02/04/2017 18:00:00 - 'La scesa delle tenebre', presentazione a Cassino
  • 12/01/2017 20:30:00 - 'La scesa delle tenebre su Ernica Tv
  • 05/10/2016 11:00:00 - Lettura in libreria del libro 'La scesa delle tenebre'
Nessun commento inserito
Per inserire un commento devi effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE