Pianeta Donna - Poetesse italiane del 2000
di Domenico Pisana
ISBN: 979-12-5466-063-8
Formato: eBook
Genere: Saggi letterari
Collana: Officina delle idee
Anno: 2022 - Mese: maggio
Pagine: 220

Disponibile anche in formato rilegato


12,00 €
Aggiungi al carrello

Sintesi

Domenico Pisana cura questa rassegna di poetesse italiane contemporanee, prendendo in esame alcune loro sillogi e selezionando i versi più rappresentativi della loro produzione.
Sono diciannove le autrici selezionate, ciascuna con una propria identità ben definita e un diverso percorso poetico. E' un viaggio appassionante all'interno di universi linguistici e interiori variegati, con un unico comune denominatore: la profonda indagine esistenziale, condotta sia entro i confini del proprio microcosmo interiore sia al di fuori dell'ambito intimo e privato.
Non sono poche le tematiche di interesse attuale, che si tratti della violenza di genere o delle guerre, della crisi di valori e dell'origine stessa del male che attanaglia l'animo umano.
Vi è poi, in queste voci poetiche di donne, una forte tensione spirituale che si manifesta in ognuna di loro con un approccio differente sia sul piano dei contenuti che su quello stilistico.
Alcune adoperano un linguaggio drammatico, dai toni decisi, altre stemperano i tormenti esistenziali con immagini luminose di speranza. C'è chi predilige i toni appassionati e viscerali e chi disciplina parole e versi in una forma più classica e ragionata, chi infonde nei suoi componimenti una forte spiritualità e chi, pur non tralasciando la sua personale visione metafisica, si sofferma maggiormente sulla concretezza del quotidiano.
Pisana dedica a ciascuna poetessa un capitolo, offrendo un approccio critico che invoglia ad accostarsi alle loro opere o ad approfondirne la conoscenza.

Domenico Pisana è nato a Modica nel 1958. Ha conseguito il dottorato in Teologia Morale a Roma presso l'Accademia Alfonsiana dell'Università Lateranense. E' fondatore e presidente del Caffè letterario S. Quasimodo di Modica. Ha pubblicato dieci libri di poesie, nove testi di critica letteraria, con saggi, fra l'altro, su Leopardi, Clemente Rebora, Montale, Quasimodo; undici testi di carattere etico-teologico; tre volumi di carattere storico-politico. Le sue opere di teologia e poesia sono state tradotte, sia integralmente che parzialmente, in inglese, spagnolo, rumeno, albanese, arabo, macedone, greco, serbo, francese, turco, polacco, bulgaro. Fra i riconoscimenti, le onorificenze e i premi ricevuti figurano: Medaglia d'oro del Premio alla Modicanità, 2006; Medaglia d'argento alla carriera per i trentacinque anni di attività giornalistica (2020); Medaglia d'oro alla carriera per l'attività letteraria, 2021. Tra i premi per la critica letteraria figurano il Premio Letterario Internazionale Velino, conferito a Luco dei Marsi il 15 maggio 1982 per la sezione Letteratura per l'infanzia, Critica e Giornalismo; il Premio Città di Alanno, 1987; il Premio internazionale Katana, 1988; il Premio Bontempelli-Marinetti 1989. E' membro onorario a vita della fondazione Naji Naaman del Libano, socio onorario dell'Università Popolare di Palermo e dell'Associazione culturale Euterpe di Jesi (An).

Leggi la biografia completa
Nessun commento inserito
Per inserire un commento devi effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE