Codice Poetico 2019
AAVV
ISBN: 978-88-9375-977-9
Formato: Rilegato
Genere: Antologie
Collana: Kori
Anno: 2019
Pagine: 64

La poesia non è affatto misteriosa, non è un codice, non è un arcano. La poesia per chi sa scendere “dentro” è una strada che rende possibili mondi sconosciuti. Un ponte che ti fa attraversare l’immaginato e ti fa giungere all’immaginifico. La poesia non è arte, ma vita. O meglio: non è solo arte, ma arte viva. La poesia è sorriso improvviso, pianto profondo. La si trova dappertutto: in un bicchiere di vino, in una parola di conforto. Nella comprensione di chi non comprende nulla di te eppure capisce il tuo stato d’animo. C’è pietas nella poesia, c’è carezza. Sì, quello è il sentimento prevalente. Comprensione profonda e sentita di stati d’animo lontani che d’improvviso arrivano vicini: come l’onda sulla battigia.

     
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE